Una serie di sfortunate circostanze

Michele Buongrado, 38 anni, un uomo violento e vendicativo ha appena vinto 500.000 euro al gratta e vinci, finalmente può togliersi tutti quei rospi che ha dovuto cacciar giù in gola negli ultimi tempi.

Ma il suo cadavere viene ritrovato oggi, a pancia in giù nell’ingresso del suo appartamento. Sparsi a terra molti fogli che erano contenuti in una valigetta nera aperta lì di fianco.