Zoè Teatri – conviviale

cene con …diletto

Il battiscopa del nano

i nani

Il battiscopa del nano

di Mavi Gianni

Rina Ferruzzi, vedova Oblomov, vive da sola in un casolare alle porte di Minerbio. Tutti in paese sanno che non si fida delle banche e negli anni ha sicuramente messo da parte un discreto gruzzolo. Lo sapeva anche il ladro che si è introdotto in casa sua e che per frugare con comodo, l’ha legata al letto,imbavagliandola malamente… la mattina dopo l’anziana donna viene ritrovata cadavere, ma il tesoro è ancora lì, nascosto dietro al battiscopa del nano.

7 thoughts on “Il battiscopa del nano

  1. Pingback: Tè con delitto – Febbraio al Senza Nome « Cenecondelitto

  2. Pingback: I delitti di febbraio al Circolo Mazzini « Cenecondelitto

  3. Pingback: I delitti della Settimana « Cenecondelitto

  4. Pingback: Apericene con delitto torna alla Tenda Tuareg | Cenecondelitto

  5. Pingback: I Giovedì al Voltone di Piazza Maggiore | Cenecondelitto

  6. Pingback: Maggio-giugno-luglio – Non può piovere per sempre | Cenecondelitto

  7. Pingback: Cena con delitto al Lido del vecchio Reno | Zoè Teatri - conviviale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...